Trucchi per la roulette

roulette trucchiLa roulette è un gioco affascinante, ora sempre più diffuso anche online, un intrattenimento che coinvolge e conquista molti per la sue numerose modalità di gioco. Ciascun giocatore infatti può sperimentare tecniche, strategie, sistemi e metodi più o meno efficaci e a lui congeniali.

Il gioco della roulette, seppure esistano varie versioni, da quella americana a quella francese e inglese, è un gioco semplice e intuitivo ma non è altrettanto immediata e assidua la vincita. Allora ci si chiede quali siano i trucchi per vincere, quali sono i trucchi della roulette?

È la domanda alla quale, da sempre, gli amanti di questo gioco, cercano la risposta esatta.

Sul web, fra siti, blog, guide e articoli, sono in tanti quelli che provano a insegnare strategie, a spiegare metodi, più o meno collaudati che possano offrire più probabilità di successo dando però anche false aspettative di sicure vincite.

In realtà, non esistono trucchi infallibili per vincere alla roulette, ma esistono diverse variabili, chiamate regole, sistemi o metodi, che possono offrire più probabilità di successo o più semplicemente consentono di trascorrere più tempo al tavolo da gioco dando maggiore gratificazione al giocatore.

L’esperienza di tanti nel tempo ha insegnato che, seppure con lo studio di probabilità e statistiche, mai nessuno è riuscito a definire un metodo o una tavola delle regole per vincere in modo sistematico e far diventare la roulette un’occasione di guadagno.

D’altro canto, proprio l’esperienza, la costanza e lo studio di tanti giocatori ci danno qualche suggerimento, che potremmo chiamare trucco, per sfidare la roulette e godere di qualche vittoria in più, senza troppe illusioni però!

Come vincere alla roulette

roulette trucchi zeroIl primo trucco in assoluto per vincere a questo gioco d’azzardo è pensare che non esiste un trucco sicuro, nessuna regola o strategia infallibile, nessun segreto da svelare.

Il secondo trucco è conoscere bene quando è tempo di smettere di giocare, questo è importante per non rischiare di perdere ingenti somme, è, infatti, opportuno e altamente consigliato fissare una somma, il cosiddetto budget da rischiare, oltre il quale non bisogna giocare.

Se si ha intenzione di giocare alla roulette online, è importante ricordare la regola della osservazione e dell’esperienza acquisita esercitandosi in demo o versioni gratuite, prima di cominciare a giocare con soldi veri, soprattutto è basilare assicurarsi di essere su siti accreditati, regolarmente registrati e sicuri.

Altro suggerimento importante è quello di non giocare mai più di un’ora di seguito sullo stesso sito, poiché anche l’attenzione, l’entusiasmo del giocatore dopo un po’ scema e non solo. Se si collezionano delle sconfitte in modo consecutivo, psicologicamente il giocatore è demotivato e potrebbe non seguire, nel modo corretto, le strategie che si era prefissato.

Così come, sempre dal punto di vista psicologico, è stato rilevato che un giocatore che gioca in demo si approccia in modo rilassato e segue certe tattiche di gioco che, senza ombra di dubbio, saranno diverse da quelle seguite se lo stesso giocatore sta giocando scommettendo denaro vero.

Altri trucchi per vincere alla roulette

Di seguito proviamo ad analizzare diversi altri “trucchi” della roulette che aiutano a conoscere il gioco e tutte le tipologie di puntate. Infatti, l’acquisizione approfondita delle nozioni del gioco aiuta senz’altro a rendere il giocatore competente e con una maggiore dimestichezza.

Le puntate possono essere semplici ad esempio la puntata sul colore che dà una probabilità di vincita del 50%, anche se c’è la remota possibilità che esca lo zero. Si punta, infatti, su uno dei colori e, se si vince, si ripunta allo stesso modo e la stessa somma di denaro della prima volta per assicurarsi la somma rischiata alla prima puntata. Se si perde, va puntato il doppio della somma perduta, così, nell’ipotesi di vittoria, vngono recuperate le somme. Se si perde ancora alla terza giocata allora sarebbe meglio smettere di giocare.

roulette rosso nero

Un altro tipo di gioco semplice è scommettere sulle righe, questo metodo somiglia molto alla scommessa sul colore e ugualmente si punta una somma la prima volta. Se si vince, si ripunta allo stesso modo della prima scommessa. Se si perde bisogna puntare, raddoppiando la somma sempre come la prima volta, così è maggiore la probabilità che esca la riga scelta e con il raddoppio, in caso di vincita, è garantito il recupero delle somme scommesse.

La puntata può poi essere fatta sui numeri e in questo caso, più rischioso, si consiglia di puntare sui gruppi di numeri da 1 a 18 o da 19 a 36 per almeno due volte sullo stesso gruppo di numeri, in considerazione del fatto che man mano che si va avanti con i giri le probabilità che escano numeri ancora non usciti aumentano. Ovviamente anche in questo caso si consiglia di non andare avanti a giocare se si perde per due o tre volte di fila.

roulette bassi alti

A questo punto è bene sottolineare la necessità di annotare e tenere ben presente l’andamento del proprio gioco, perché si può trarre dall’esperienza una previsione utile a stabilire le proprie mosse.

Esiste la possibilità di puntare sullo zero, il rischio in questo caso è maggiore, ma sarà altrettanto elevata la vincita nel caso esca lo zero. Si consiglia di effettuare questa scommessa, sempre abbinando anche una puntata, più esigua, sul nero e una sul rosso. Così uscirà o il rosso o il nero sicuramente fintanto che esca lo zero, in questo caso la vincita sarebbe elevata.

Alcuni giocatori suggeriscono di osservare il tavolo da gioco e attendere che esca per tre volte consecutive uno dei colori per poi decidere di puntare sul colore opposto, che ha così un’elevata possibilità di uscire, ovviamente anche in questo caso nulla è garantito.

Diversi altri metodi e strategie ci vengono suggeriti dagli appassionati e molti sono i trucchi o i metodi derivanti dalla loro esperienza nelle varie tipologie di roulette (francese, inglese, americana) o l’esperienza fatta sui vari siti ma volendo riassumere bisogna tenere bene in mente che la perseveranza, un discreto budget da rischiare e la conoscenza del gioco devono necessariamente unirsi all’attenzione a non farsi prendere da facili entusiasmi e false aspettative.